Numeri di telefono per l'assistenza:

Commerciale: +39 045 6200905
Industria: +39 045 6200905
Consumatore finale: +39 045 6201668
Lunedì - Giovedì: 8:00 - 17:30
Venerdì: 8:00 - 17:00

Avete ulteriori domande?

Siamo a Vostra disposizione per ogni informazione.

Commerciale: +39 045 6200905
Industria: +39 045 6200905
Consumatore finale: +39 045 6201668

All'inseguimento delle tracce: Documentari sugli animali

Per stanare gli animali e osservare il loro comportamento di notte, i cineasti impiegano la tecnica d'ultima generazione – la telecamera a termoimmagini!

Come cacciano i leoni di notte, nel deserto? Dove si è nascosta una anaconda? Dove scappano le antilopi, se si spaventano al buio? I cineasti sono in grado di rispondere a questa e a molte altre domande degli spettatori, grazie alla tecnica più moderna. Perché proprio nei documentari sugli animali ci si appassiona sempre più all'utilizzo delle telecamere a termoimmagini. Le riprese dettagliate mostrano gli eventi nascosti e danno agli spettatori la possibilità di dare uno sguardo nel mondo degli animali. Con le telecamere a termoimmagini della serie IC della Trotec i cineasti riescono sempre a seguire le tracce dei loro animali.

Le immagini della vita selvaggia hanno sempre un effetto affascinante sugli spettatori. Sul grande schermo o nel comodo cinema di casa, sia i grandi che i piccini rimangono immobili, attratti dalle avventure degli animali nella foresta pluviale, nella savana o anche nelle profonde foreste europee. Al più tardi a partire dagli anni 90, in cui i documentari sulla natura e sugli animali hanno conquistato una postazione predominante grazie all'elevato indice di ascolto sia presso le emittenti pubbliche sia presso quelle private, si richiedono produzioni impegnative di questo genere. Nel frattempo la regola è diventata: più dettagli si forniscono, più interessante diventa per gli spettatori. I cineasti devono elaborare costantemente temi e punti di vista e devono rappresentarli in modo possibilmente avvincente. Perché solo così si possono fare un nome nella schiera dei documentari. Quindi, gli osservatori della natura si avvalgono della tecnica di ultima generazione, per consentire agli spettatori di vedere il mondo animale nascosto.

Uno sguardo in ciò che è nascosto – grazie alla tecnica di ultima generazione

Con l'aiuto delle telecamere a termoimmagini, i cineasti rivelano i segreti affascinanti del mondo dei felini: la scorreria di un leone maschio nel buio notturno del deserto africano. Gli spettatori possono anche seguire l'anaconda attiva di notte, durante la sua battuta di caccia attraverso la foresta pluviale tropicale o essere presenti, praticamente dal vivo, quando questi serpenti, che possono arrivare fino a dieci metri, mettono al mondo i loro piccoli. Per immortalare tali avventure spettacolari, da cinema, i produttori necessitano di una sensibilità particolare per gli animali e la natura, e di un'attrezzatura che consenta loro di seguire le tracce degli animali e di immortalare queste scene. Le telecamere a infrarossi della serie IC della Trotec sono i migliori accompagnatori per questi scopi. Perché sono non solo costruite in modo ergonomico ed estremamente robuste. Consentono anche una misurazione precisa e delle riprese video termografiche in tempo reale e della migliore qualità.

Potenti e precise

Le telecamere a termoimmagini della Trotec sono disponibili in diverse versioni. Così, per esempio, il modello IC085LV è un tuttofare potente e preciso per quanto riguarda le riprese a termoimmagini – proprio quando le condizioni esterne sono difficili. Fanno parte qui della dotazione di serie tra l'altro una telecamera a immagine reale, una fotoluce e la funzione DuoVision per la visualizzazione in tempo reale dell'immagine a infrarossi e dell'immagine reale. Un involucro protettivo particolarmente resistente, di gomma, protegge l'apparecchio non solo in caso di urti e di cadute, ma anche in caso di umidità ambientale particolarmente alta o in caso di elevata presenza di polvere.

I vostri vantaggi in sintesi

  • Risoluzione geometrica molto alta
  • Potente sensore immagini
  • Produzione UE della migliore qualità
  • Telecamera digitale integrata per le riprese delle immagini reali
  • Batteria ad elevate prestazioni
  • Collegamento Bluetooth opzionale per commenti vocali wi-fi tramite cuffia radiofonica
  • Slot integrato per memoria sostitutiva per una elevata capacità di memoria

Un ulteriore vantaggio: Noleggio invece di acquisto!

Chi desidera utilizzare le telecamere a infrarossi della serie IC in riferimento a un progetto o vorrebbe prima di tutto prendere confidenza con questa tecnica, può anche tranquillamente noleggiarne un modello. Nel nostro portale noleggio TKL le telecamere si possono avere a delle condizioni di noleggio allettanti. La vostra attrezzatura individuale per girare i film: veloce, affidabile e vantaggiosa nel prezzo!

Il gruppo aziendale  |  Fiera  |  Blog  |  Jobs  |  Contatti  |  Colophon  |  Mappa del sito